Hai cercato: Briatico

Briatico

Briatico

Situato nella provincia di Vibo Valentia, sulla Costa degli Dei, Briatico è un vero angolo di paradiso. Centro dedito alla pesca,  ha una vocazione tipicamente turistica, le sue spiagge bianche sono molto frequentate. Scopri gli alberghi i migliori hotel 4 e 5 stelle a Briatico su Le 2 Sicilie Travel. Scegli il massimo comfort di una vacanza unica in Sicilia per tutta la famiglia.

Da sapere su briatico

Briatico è un comune di 4.079 abitanti della provincia di Vibo Valentia, adagiato sulle scogliere della Costa degli dei. La sua storia segnata da tragici terremoti l'ha portata dall'antico borgo, Briatico Vecchio distrutto nel 1783, all'attuale sito.

Chiamato nei documenti con il nome di Euriatikon potrebbe derivare dal nome greco Euriates con l'aggiunta del suffisso -ikos che ne indica possesso.

Le splendide spiagge da non perdere

le  più rinomate sono:

Briatico

Situato nella provincia di Vibo Valentia, sulla Costa degli Dei, Briatico è un vero angolo di paradiso. Centro dedito alla pesca,  ha una vocazione tipicamente turistica, le sue spiagge bianche sono molto frequentate. Scopri gli alberghi i migliori hotel 4 e 5 stelle a Briatico su Le 2 Sicilie Travel. Scegli il massimo comfort di una vacanza unica in Sicilia per tutta la famiglia.

Da sapere su briatico

Briatico è un comune di 4.079 abitanti della provincia di Vibo Valentia, adagiato sulle scogliere della Costa degli dei. La sua storia segnata da tragici terremoti l'ha portata dall'antico borgo, Briatico Vecchio distrutto nel 1783, all'attuale sito.

Chiamato nei documenti con il nome di Euriatikon potrebbe derivare dal nome greco Euriates con l'aggiunta del suffisso -ikos che ne indica possesso.

Le splendide spiagge da non perdere

le  più rinomate sono:

  • la Spiaggia dei Selvaggi ,
  • la Spiaggia di San Giorgio,
  • la Spiaggia della Rocchetta.

 

Luoghi di interesse

Briatico vecchio in passato  era un importante centro storico-culturale; attualmente si possono ammirare la Rocchetta, torre di vedetta di costruzione greca, la Torre di Sant’Irene. La Chiesa Matrice conserva un dipinto di San Nicola del ‘600 di Tommaso di Florio ed un crocefisso quattrocentesco.